FORMAZIONE    
       
   

Walter  Broggini ha iniziato  l'attività nel settore  del  teatro  di figura nel 1981, durante gli studi  (non completati) del  corso  di laurea in Pedagogia, Facoltà di Magistero.

Ha frequentato corsi di animazione teatrale e svolto esperienze come educatore. 
Nella sua  attività  di  burattinaio solista, iniziata nel 1984, oltre  all'attività  spettacolare si è dedicato allo studio e all’approfondimento delle  specificità e delle potenzialità del teatro di figura  applicate in campo educativo e sociale.
E’ stato tra i soci fondatori nel 1989 dell’Associazione Marionette e Terapia – Italia e nel 1992 dell’Università dei Burattini (Centro per la ricerca e la didattica sul teatro d’animazione) di Cesenatico.

Corsi e seminari con Università

2014-2015, docente nel Master di 1° Livello Educare in Ospedale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi dell’Insubria, Varese;
2011, docente del Laboratorio dedicato alle tecniche e agli strumenti del teatro dei burattini, nell'ambito del progetto "Burattini e burattinai bergamaschi: la tradizione del futuro", organizzato dal Dipartimento di Lettere, Arti e Multimedialità dell'Università degli Studi di Bergamo;
2007-2012, docente nel Corso di Laurea in Educazione Professionale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi dell’Insubria, Varese;
2003, laboratorio Teatro d’animazione, tecniche, linguaggi e valenze espressive, organizzato a Palma di Maiorca, Spagna, dal Servizio delle Attività Culturali dell’Università delle Isole Baleari e dall’Assistència Palmesana nell’ambito del V° Festival Internazionale dei Burattini;
1992, 1994, 1995, 1999, 2000, seminari su Lavoro per progetti e burattino, tenuti in Slovenia per l’Istituto Pedagogico dell’Università di Lubiana, l’Associazione Slovena Marionette in Educazione e Terapia e il Ministero dell’Educazione della Repubblica Slovena.

Corsi e seminari di Formazione Professionale

2012-2013, docente di Opera Propria, progetto per un supporto artistico-registico a nuove produzioni, organizzato da MaaF - MarionettArt Accademia della Figura di Pinerolo (To) nel programma delle edizioni XVIII e XIX del Festival Internazionale "Immagini dell'Interno";
2011, docente dello stage di perfezionamento Come parla il burattino - Seminario sul movimento drammaturgico, organizzato da MaaF - MarionettArt Accademia della Figura di Pinerolo (To);
2007, docente nel corso di formazione professionale Burattinaio “Puparo”, organizzato a Bari da Unisco, Granteatrino-Casa di Pulcinella e Regione Puglia;
2002, docente nel corso di formazione professionale Il Mestiere del Burattinaio, organizzato a Cervia (Ra) da A.d.M. e Regione Emilia Romagna;
2002, laboratorio Teatro d’Animazione: linguaggi e valenze espressive, organizzato a Bari da Granteatrino-Casa di Pulcinella, nell’ambito del progetto “Aree Disagiate” dell’E.T.I. (Ente Teatrale Italiano);
2001, laboratorio Corso base sul Teatro di Animazione, organizzato a Campobasso da Grandi Magazzini Teatrali, nell’ambito del progetto “Aree Disagiate” dell’E.T.I. (Ente Teatrale Italiano);
1996, docente nel corso Drammatizzazione e intercultura, organizzato a Alessandria dall’I.R.R.S.A.E. Piemonte;
1995-1996, docente nei corsi della Scuola per Educatore Professionale della Regione Lombardia a Voghera (Pv);
1991, workshop presso la Bundes - Bildungsanstalt für KindergartenPädagogik, Klagenfurt, Austria;
1990, docente nel corso di formazione per animatori organizzato dall’Istituto Regionale Sloveno per la Formazione Professionale di Trieste;
1989, docente nel Corso propedeutico di formazione al linguaggio teatrale organizzato a Milano dalla Regione Lombardia con l'A.N.E.P.;
1985-1990 e 1994-1996, docente nel corso Teatro di Figura della Civica Scuola di Animazione Pedagogica del Comune di Milano.

Corsi e seminari in ambito socio-terapeutico


2010, progetto Burattini – Il teatro di figura, strumento di sollievo e cura, Dipartimento Salute Mentale, Unità Operativa Psichiatria II, Azienda Ospedaliera “Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi” di Varese;
2008-2009, docente nel corso Il Teatro di Figura in ambito educativo - terapeutico, organizzato per gli educatori del Centro “Paolo VI” O.n.l.u.s.  - Centro di Riabilitazione Extra ospedaliera di Casalnoceto (Al);
2003, docente coordinatore del progetto Il personaggio animato nel rapporto col bambino, tenuto per il Centro Assistenza Minori della Provincia di Milano;
1999, docente nel corso di attività teatrali e curatore della regia dello spettacolo La iena di S. Giorgio, realizzato dai detenuti del Gruppo Odisseo, Sezione A.i.v., Casa circondariale di Voghera (Pv).

Corsi e seminari con Nidi, Scuole dell’Infanzia e Primarie


2007-2011, seminari sul Lavoro per progetti col burattino, tenuti per le insegnanti della Scuola dell’Infanzia Trnovo di Lubiana, Slovenia;
1998, docente nei corsi del Protocollo d’Intesa tra Ministero della PP.II., E.T.I. (Ente Teatrale Italiano) e Centri Teatro Ragazzi riconosciuti dal Ministero, Bergamo;
1997-1999, seminari sul Modello milanese del lavoro per progetti, per DSZ Lubiana, Slovenia;
1993, corso di formazione, in collaborazione con Università dei Burattini di Cesenatico, per insegnanti delle Scuole Elementari di Moena (Tn);
1990 - 2003, coordinatore delle attività del Laboratorio di Teatro d'Animazione della 1° Circoscrizione del Settore Servizi Educativi, Scuole per l’Infanzia, Settore Educazione, Assessorato all’ Educazione del Comune di Milano;
1990, docente nel progetto di aggiornamento per insegnanti di Scuola dell'Infanzia della Provincia Autonoma di Trento;
1989, docente nel progetto sperimentale di formazione per insegnanti Il gioco e il giocattolo, organizzato a Milano dalla Regione Lombardia con l’A.N.E.P.;
1983–2004, progetti educativi con le insegnanti delle Scuole dell’Infanzia e dei Nidi del Comune di Milano.

Corsi e seminari


2015, seminario Anim(a)zione, organizzato da Ortoteatro, Pordenone;
2014, laboratorio La vita del burattino, organizzato da Associazione Culturale Iride e Comune di Nago-Torbole (Tn);
2008, seminario Il Teatro di figura, organizzato da Ortoteatro, Pordenone;
2002, seminario Gioco col burattino e sue valenze pedagogiche, organizzato dall’Associazione Culturale Manomagia, Catania;
1996, laboratorio Burattini, costruzione e animazione, organizzato da Is Mascareddas, Cagliari;
1989, workshop sulle marionette tenuto a Regensburg, Germania, in occasione della manifestazione "Vicini in Europa", organizzata dal Comune di Milano;

Convegni


2012, relatore al Seminario "Edu - Care" attenzioni ed azioni educative in ospedale, organizzato a Varese dall’Università degli Studi dell'Insubria, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Corso di Laurea in Educazione Professionale;
2011, relatore al Convegno Internazionale "The role of quality of kindergartens in building the reputation of municipality/local community and broader", organizzato da Vrtec Trnovo, Lubiana, Slovenia;
2004, relatore al Convegno SaltINbanco – Un palcoscenico per le Scuole, organizzato da Coordinamento Operatori Teatri Pordenone;
2002, relatore al Convegno Internazionale Formazione e teatro di Figura: modelli europei ed esperienze italiane a confronto, tenuto a Bari e   organizzato da Granteatrino, E.T.I. (Ente Teatrale Italiano), Comune di Bari, Teatro Pubblico Pugliese e Ministero per i Beni e le Attività Culturali;
1995, relatore al Convegno Internazionale I linguaggi del teatro a scuola -  Burattini e lavoro per progetti, organizzato da Servizi Educativi per l’Infanzia 1ª Circoscrizione, Settore Educazione, Comune di Milano;
1992, relatore al Simposio Internazionale Il burattino in educazione e terapia, Università di Lubiana, Slovenia.

Mostre


2015, ideazione e realizzazione della mostra “Il fantastico mondo dei burattini - Da Arlecchino a Cipì”, allestita in collaborazione con Ortoteatro Soc. Coop. nel Centro Culturale Aldo Moro di Cordenons (Pn), col contributo di Comune di Cordenons, Provincia di Pordenone, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ed ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia;
2013, ideazione e realizzazione della mostra “Burattini Il teatro della meraviglia”, allestita in collaborazione con Ortoteatro Soc. Coop. nel Centro Culturale Aldo Moro di Cordenons (Pn) e negli spazi espositivi del Palazzo della Provincia di Pordenone, col contributo di Comune di Cordenons, Provincia di Pordenone, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ed ERT Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia;
2004, ideazione e realizzazione della mostra “Burattini”, allestita presso il Teatro SOAMS di Viguzzolo (Al), nell’ambito dell’iniziativa “Storie Animate – Linguaggi teatrali per una pedagogia creativa”, Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Alessandria;
2004, collaborazione all’ideazione e alla realizzazione della mostra fotografica “Se un mattino d’autunno in una scuola …”, dedicata al lavoro per progetti col burattino come tramite relazionale, allestita presso la Biblioteca Civica di Novi Ligure, nell’ambito dell’iniziativa “Storie Animate – Linguaggi teatrali per una pedagogia creativa”, Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Alessandria;
1999, collaborazione all’ideazione e alla realizzazione della mostra del Settore Servizi Educativi, Scuole per l’Infanzia, Assessorato all’Educazione del Comune di Milano “E’ arrivato un burattino carico, carico di .......”, dedicata al modello milanese del lavoro per progetti col burattino come tramite relazionale.